Il sospiro

Carl Sagan disse: “Talvolta, qualcosa di incredibile attende di essere conosciuto”. Qualcosa di incredibile e dolce, avremmo osato dire. Vi raccontiamo una piccola storia, dalle righe di Alfredo Giotti.  Siamo nel ‘45, la storia ha scelto zio Nicola, per avviare l’arte dei dolci secchi, alle mandorle.  Erano tempi difficili, e ci sono volute tre generazioni per rendere cosi famoso il dolce tipico della tradizione.   Proprio cosi, perché il tempo è geloso dei suoi autori. Era un folle a dire di molti, specie perché i dolci all’epoca non li comprava nessuno, non…

Read more

Una piccola piega nella storia: Giotti e le sue creazioni

Siamo nel 1947, la guerra con le sue brutture è ormai alle spalle, la gente ha voglia di rinascere e ha bisogno di dolcezza.  È questo il contesto storico in cui, Nicola Giotti, classe 1914, decide di fondare, insieme a sua moglie Gerarda de Marco, la Pasticceria Giotti.  La Pasticceria nasce nel borgo antico di Giovinazzo, nel suggestivo Vico dell’Aquila.  Qui Nicola Giotti, con i suoi familiari, inizia la produzione di dolci secchi e paste alla crema, forte di una lunga esperienza nel campo dolciario, maturata durante diversi anni di servizio presso alcune famiglie…

Read more